FANDOM


Giuseppe Grammatico, conosciuto anche come Pedro o Giusedro, o più raramente Giuscabbia e Libia, è il cofondatore della Magia del Natale insieme al suo socio e fedele aiutante Gabriele Infantino. Insieme hanno dirottato la politica dell'elios divenendo due potenti tiranni nei confronti delle deboli istituzioni del club, affermandosi come due tra le personalità più potenti mai credute all'interno del club. Socio da quando era piccolo, è considerato sempre insieme al suo socio l'iniziatore della Generazione di Mezzo. Autore di più di 700 crimini e delitti è attualmente il personaggio che ne ditiene di più in assoluto della storia dell'elios, ma perderà presto il titolo a causa delle diavolerie di Tito e Livio.

Autore delle disfatte delle recite della sorella di Carolina nel 2005 e della completa distruzione degli unici ventilatori in possesso dei ragazzi insieme ai numerosi oggetti del parco dei bambini, oggi non è più considerato un pericolo ma nel periodo del terrore tra il 2003 e il 2014 ha causato due guerre civili vantandosi di esserne il vero fautore. Ammiratore di Salvatore de Filippi, ritiene di possedere la sua potente mente ma di esserne la faccia oscura. E' stato colui che ha permesso la diffusione del leggendario Bubble Ice tra il 2006 e il 2009. Oltre che aver destato grande popolarità all'interno dell'elios, anche in tutta san vito è conosciuto per aver macinato Occhipinti. E' ritenuto il principale nemico di Damiano e di Fiandaca.