FANDOM


ELIOS GARDEN CLUB - LA STORIA RIASSUNTA Modifica

L'Elios Garden Club è un club, un luogo di culto ed un intreccio di complesse dinamiche situato a San Vito Lo Capo.

La storia dell'Elios comincia quando il Presidente Cusenza decide di fondare questo club negli anni '80. I primi abitanti di questo incredibile club sono quelli che oggi vengono definiti come I Vecchi Del Burraco , personalità tra cui Saverio Barbera,Alba Genova, Guastedda, Il Nonno di Bodo (attuale presidente). Dalla fondazione circa al 2008 al bar hanno lavorato Piera e Calogero, i capi della I Dinastia. Il Bar ha avuto un ruolo determinate nello sviluppo di tale club che ha suscitato diverse controversie tra i ragazzi i quali dibattevano su quale fosse il gelato più prelibato dell'elios. All'interno della società dell'elios oltre I Vecchi del Burraco, si trovano I Ragazzi, suddivisi in 3 generazioni: 1) La Prima Generazione (clicca per maggiori informazioni) di Salvatore de Filippi, Marco Infantino, i Biondo ecc. 2) La generazione di Mezzo, di Gabriele Infantino, Pedro,Bodo,Santi, Tore e Simone 3) La 3° Generazione, composta dai principali esponenti quali Zio Cardo, Mauro, Fonna, Ferdoglass, Tototito. 4) La generazione dei Bambocci, costituita da Roberto Cusenza, Tito, Dario Infantino, Livio

I Bambocci, trovano il loro leader in Roberto Cusenza, che guida i mostri come i Mauthe il quale si ritiene l'erede di Salvo. Dal 2010, all'elios garden club sono iscritti Tito e Livio, gli iniziatori della guerra civile tra Bambocci e I Ragazzi, la quale, sembra essere in mano ai Bambocci a causa delle loro bestemmie e urla inaudite. Un'altra guerra civile è in atto tra I Ragazzi e la Dinastia Dei Vecchi, scoppiata nel 2015 quando Pedro dichiarò guerra a Giorgio Fiandaca, il pericolo più temuto dell'elios.

Ogni anno si disputa il Torneo di Ping Pong, l'evento più prestigioso in assoluto, il quale è stato vinto la maggior parte delle volte da Salvatore de Filippi, il quale è ritenuto tutt'oggi la figura più profilica e leggendaria del circolo, tanto da esser stato divinizzato. Salvo ha abbandonato il circolo elios nel 2014, comparendo solo raramente durante il corso di agosto.

La Magia del Natale (2006-2010)

Tra gli eventi di maggior influenza e successo dell'elios garden club ricordiamo La Magia del Natale (2006-2010) ideata da Gabriele Infantino, e coprodotto e diffuso da Pedro. Si tratta del movimento più disastroso e temuto della storia dell'elios, che iniziò una guerra civile (2006-2009) contro Alba Genova. La Magia Del Natale consisteva nello scivolare sullo scivolo con il Cavalluccio Rosso (oggi andato perduto, 2002-2015), e scagliarsi contro oggetti quali la Casetta dei Bimbi o sedie. Il successo della magia del natale è stato talmente grande da essere ricordato tutt'oggi dai Bambocci, che tentano invano un ritorno di tale movimento non raggiungendo nessun risultati in quanto privati dalla caparbietà della mente malefica di Pedro e Gabriele. La magia del natale è terminata ufficialmente per decisione degli stessi creatori, quando Roberto Cusenza è rimasto seriamente ferito da uno stunt e ha affermato in lacrime "Fatemi vedere il mare". La Magia del Natale ha terminato per sempre la sua esistenza, anche se tutt'oggi è ricordata; è presente un video su Youtube che mostra il delirio determinato dai giovani ragazzi dell'elios. Nel 2015 vengono smantellati ufficialmente lo scivolo e il Cavalluccio Rosso per sempre, a distanza di 10 anni dalla creazione della Magia Del Natale, e più di 13 anni della loro esistenza.

Hotel San Pietro (2007)

L'Hotel San Pietro, è un luogo che si situava vicino le canne della Montagnetta di Sabbia, creato da Zio Cardo e Federico Infantino (Ferdoglass). Il luogo ha avuto origine quando un supersantos bucato è stato trovato vicino la Fontanella, e Federico se l'è posizionato in testa. In seguito a ciò con Zio Cardo, sono stati posizionati tavoli e sedie in quel luogo. Nel giro di pochi giorni il luogo ha attirato l'attenzione dei ragazzi della prima generazione, diventano un bar e un luogo di ritrovo con il motto "Pronto, Hotel San Pietro non si fanno sconti". Gianluca di Bella lo ha definito come il luogo più bello che abbia mai visto. L'Hotel San Pietro l'anno successivo non è stato fondato per l'assenza di Zio Cardo. Esso è stato dimenticato per sempre, nonostante il mostruoso successo avuto nell'anno della creazione.

I Passaggi Segreti

Per Passaggio Segreto, si indica un luogo attraversabile solo da chi ne è a diretta conoscenza, estraneo alla gente comune.

Dal 2004 sono stati rinvenuti 2 passaggi segreti:

-Passaggio Segreto n.1 (Entrata-Ristorante) (1980-2015) è il primo passaggio scoperto nel 2004 da Pedro e Gabriele Infantino. Dopo la scoperta, viene spesso oltrepassato per provare l'ebrezza di giungere in luoghi mai scoperti, e I Ragazzi trascorrono lì molto del loro tempo. Per accedervi, entrando a sinistra si trovava un bagno per disabili, il quale si trovava vicino ad un piccolo passaggio accostato al muro. Passando in questa strettoia si trovava il retro della fornace dell'elios spazio in cui si trovano tutti i cartelloni dei gelati motta e algida della storia del club. Il passaggio segreto n.1 era considerato il luogo più misterioso del club. Nel 2015, il passaggio viene perso per sempre per costruire una casa. Il passaggio segreto, rimarrà per sempre un ricordo per le generazioni dei ragazzi, ma sarà qualcosa di inesistente per i neo arrivati Bambocci, che non ne sentiranno mai parlare.

-Passaggio Segreto n.2 (Montagnetta di Sabbia-Parco dei bambini, 2007- tutt'ora percorribile) è il secondo passaggio segreto scoperto da Carducci e Federico Infantino. Scoperto nel 2007 durante la recitazione di uno spettacolo di carducci e federico, esso collega la zona dei fichi della montagna di sabbia con il parco dei bambini. In questo passaggio si dice che siano rimasti i resti della Bambola di Monica . Il passaggio, se pur percorribile, risulta inagibile per la grande presenza di canne spezzate che ne impediscono il passaggio: Mauro Catalano nel 2007 è rimasto ferito seriamente nel passaggio segreto, destando molto scompiglio.

-Passaggio Segreto n.3 (Non identificato, attualmente non scoperto) . Con passaggio segreto n.3 si intende un ideale punto del club mai scoperto. L'unica fonte risale da Roberto Cusenza il quale afferma che è presente una zona costellata da Gigli rarissimi, ma neanche lui sa dove si possa trovare, mentre suo padre (fondatore dell'elios) potrebbe saperlo. Supposizioni risalenti al 2012 indicano che questo passaggio sia quello della casetta di Funnie, dove si trovano misteriose piante.

Tornei Di Ping Pong Modifica

Vedi Tornei Ping Pong Elios

DINASTIE DEL BAR Modifica

Vedi Dinastie del Bar

Ultime attività Modifica

e nostre pagine d'aiuto o cercare aiuto sulla Wiki della Community. Mantieniti aggiornato sui cambiamenti di Wikia seguendo il blog ufficiale di Wikia Ital

Modifica

Immagini e video sono un buon modo per rendere migliore l'aspetto della tua wiki. Trova più video sul tuo argomento esplorando la biblioteca dei video di Wikia.